CCNL Federmeccanica-Assistal. Incrementi salariali e nuovi minimi retributivi

In allegato il volantino con le tabelle aggiornate degli incrementi salariali e i nuovi minimi retributivi, entrati in vigore il 1° giugno 2024, dopo la comunicazione da parte dell’Istat del valore Ipca depurato dai costi energetici importati, così come previsto dalla clausola di salvaguardia del Contratto collettivo nazionale di lavoro Federmeccanica-Assistal firmato nel 2021.

Adesso al lavoro sul rinnovo del nuovo CCNL per garantire alle lavoratrici e ai lavoratori migliori condizioni di lavoro e dignità.

Ricevi aggiornamenti sulla trattativa per il rinnovo del nostro contratto. Iscriviti al canale WhatsApp FIOM nazionale: https://whatsapp.com/channel/0029VaDhtiJ3AzNLpjnYcU2w

 

Seguici e metti mi piace:

Precedente