Comunicato del Coordinamento nazionale Gruppo Candy del 12 Novembre.

Dimensione font:

Nella giornata del 12 novembre, presso la sede AIMB, si è svolta la riunione di Coordinamento CANDY GROUP.Nel corso della giornata si sono affrontate le seguenti tematiche: ANDAMENTO DEL GRUPPO E RICADUTE SU BRUGHERIO.

I dati ad oggi disponibili danno un 2014 relativamente buono per il gruppo, che realizza buone performance (sia a volumi, che nel fatturato) nei segmenti dell'incasso e del piccolo elettrodomestico.

Mentre per quanto riguarda il lavaggio, si segnala una leggera decrescita sui volumi ed una perdurante sofferenza sui margini.

L'azienda ci ha confermato l'intenzione di cessare le produzioni di lavatrici a carica dall'alto nel sito spagnolo, a fronte di una fortissima riduzione dei volumi di vendita che in pochi anni sono scese dai 350.000 pezzi agli attuali 130.000 pezzi.

Non è previsto alcun trasferimento, neppure in minima parte sullo stabilimento di Brugherio (come da noi richiesto): CANDY punta a penetrare il mercato asiatico importando nella Repubblica Popolare Cinese tanto le produzioni, quanto la tecnologia di produzione delle lavatrici a carica dall'alto con asse orizzontale.

Per quanto concerne il sito di Brugherio, alla fine del primo anno di solidarietà, che ha oggettivamente contenuto gli esuberi (grazie ad una riduzione dell'orario di lavoro), abbiamo appreso che le produzioni attese per il corrente anno dovrebbero stabilizzarsi al di sotto dei 450.000 pezzi, soglia convenzionale definita da un preciso impegno da parte dell'ex Presidente nel corso dell'informativa 2013.

CANDY ci ha anche comunicato l'intenzione di costruire un budget 2015 prevedendo (per tutto l'anno) la presenza del CdS, che di conseguenza dovrà essere prorogato.

Oltre a manifestare la propria insoddisfazione per il mancato mantenimento dei volumi produttivi concordati, il Coordinamento ha sollecitato l'azienda ha intraprendere per i restanti mesi di CdS (scadenza del primo biennio a metà ottobre 2015) azioni per il recupero di produttività (e di conseguenza di volumi) anche con il contributo delle istituzioni (sulla scorta di quanto realizzato da Electrolux e Whirpool).

Al fine di manifestare compiutamente la propria preoccupazione e con l'obiettivo di ottenere il rispetto degli impegni assunti, il Coordinamento sindacale ha ritenuto doverosa la convocazione del Presidente, da parte dei coordinatori e delle strutture sindacali territoriali, al fine di un approfondimento sui volumi messi a budget per l'anno 2015.

A valle dell'incontro, di cui siamo in attesa di riscontro circa la data, valuteremo un aggiornamento del Coordinamento e la convocazione delle assemblee dei lavoratori.

DHL

Nel corso dell'incontro si è anche provveduto ad una puntualizzazione, da parte di CANDY GROUP, in merito alle sempre più insistenti voci inerenti ad un disimpegno da parte di DHL nel ramo d'azienda (ex GIAS) acquisito nel gennaio 2013.

Le informazioni raccolte in sede di Coordinamento sono state socializzate in un'apposita assemblea congiunta con la categoria dei trasporti FILT CGIL.

 

BESSEL

Nel pomeriggio, si è svolta un'appendice inerente la vertenza BESSEL che vede occupati ancora 49 dipendenti.

In particolare, stante le imminenti modifiche connesse alla legge Fornero in materia di ammortizzatori sociali, abbiamo chiesto all'azienda di favorire l'uscita in mobilità entro fine anno, almeno per le 15 persone over 50, così da non incorrere nel regime transitorio (che nello specifico impone una riduzione dell'indennità da 36 a 24 mesi a decorrere dal 1° gennaio 2015).

A fronte di una disponibilità ad affrontare la questione da parte dell'azienda, abbiamo registrato, seppur in prima battuta, una distanza notevole sulle disponibilità economiche.

Pertanto, abbiamo convenuto di aggiornare la discussione a giovedì, 20 novembre, alle ore 15.00 presso la sede AIMB e di differire l'assemblea dei dipendenti BESSEL a lunedì 24 novembre, alle ore 15.00, presso la Casetta degli Alpini situata in Santa Maria Hoè.

 

Monza, 14 novembre 2014

COORDINAMENTO SINDACALE GRUPPO CANDY

FIM CISL - FIOM CGIL

 

 

Attachments:
FileFile size
Download this file (Coordinamento Candy.pdf)Coordinamento Candy.pdf87 Kb

Calendario Iniziative

Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Tesseramento

3- Locandine tesseramento 2020624 - Locandine tesseramento 2020

3- Locandine tesseramento 2020

 

 

 

 

Campagne Fiom Lombardia

Tag Cloud