Artigiani area meccanica. Riavviato il confronto per il rinnovo del Ccnl

Dimensione font:

FIOM-CGIL-OK

Con il secondo incontro, tenuto questa mattina presso la sede della Cna, si è riavviato il confronto per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro delle lavoratrici e dei lavoratori metalmeccanici delle aziende artigiane, scaduto il 31 dicembre 2012.

Un confronto interrotto il 15 gennaio 2015, quando Fim, Fiom e Uilm hanno sottoscritto un accordo ponte per la copertura – con un una tantum – del biennio 2013-2014 e definito la disciplina dell'apprendistato professionalizzante.

Dopo i primi due incontri con le delegazioni complete – il primo tenuto lo scorso 9 gennaio, il secondo quest'oggi – sono già state programmate altre due riunioni, da tenere a delegazioni ristrette il 27 febbraio e il 6 marzo prossimi, nelle quali verranno affrontati i temi dell'apprendistato, del mercato del lavoro e del salario.

Il contratto artigiani area meccanica riguarda circa 400.000 lavoratrici e lavoratori.

Fiom-Cgil/Ufficio Stampa

Roma, 1 febbraio 2018


Calendario Iniziative

Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Tesseramento

3- Locandine tesseramento 2020624 - Locandine tesseramento 2020

3- Locandine tesseramento 2020

 

 

 

 

Campagne Fiom Lombardia

Tag Cloud