Sciopero generale, altissima adesione in Lombardia nelle aziende metalmeccaniche.

Dimensione font:

Arco dellòa Pace 16-12-2021

Comunicato stampa Fiom Cgil Lombardia

280 pullman dalle Regioni del nord Italia, più di 20mila persone in piazza.

Questi i numeri della Manifestazione milanese all’Arco della Pace, una delle 5 manifestazioni organizzate da Cgil e Uil nel giorno dello sciopero generale.

Forte la risposta dei metalmeccanici lombardi.

Il primo dato aggregato registra un'adesione di oltre il 70% tra le tute blu fino a punte del 100%. 

Per citare solo qualche fabbrica, si è toccato l'80% tra gli operai della Tenaris di Bergamo, il 95% tra gli operai della Beretta di Brescia, il 98% alla Whirpool di Varese, l'85% alla Mitsubishi di Pavia, il 65% all'Arvedi di Cremona, oltre il 90% alla Trillum Gabbioneta sul territorio Monza Brianza.

Antonio Castagnoli segretario generale Fiom Lombardia, commenta così la giornata di ieri: “La grande adesione dei metalmeccanici lombardi allo sciopero e la bella piazza di ieri a Milano dimostra che il nostro è stato uno sciopero giusto a differenza di quanto sostenuto da molti in questi giorni. La mobilitazione è servita per rimettere al centro il punto di vista dei lavoratori e delle lavoratrici su temi quali il fisco, le pensioni, il diritto al lavoro in sicurezza ma anche il bisogno di politiche industriali serie e il bisogno di risposte concrete alle tante crisi occupazionali che attraversano il Paese e che coinvolgono anche realtà lombarde. Se il Governo non ne terrà conto continueremo con la nostra mobilitazione”.

 

Milano,17 dicembre 2021


Calendario Iniziative

Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Tesseramento

3- Locandine tesseramento 2020624 - Locandine tesseramento 2020

3- Locandine tesseramento 2020

 

 

 

 

Campagne Fiom Lombardia

Tag Cloud