DL Genova. Re David (Fiom), primo risultato concreto grazie alle lotte dei metalmeccanici

Dimensione font:

FIOM-CGIL-OK

“L'articolo 44 del DL Genova, attualmente al vaglio del Quirinale, reintroduce in deroga agli art. 4 e 22 del Jobs Act la cassa integrazione per cessazione di attività. Questo è un primo risultato concreto, reso possibile grazie alle lotte dei metalmeccanici contro le chiusure di aziende e alle mobilitazioni delle lavoratrici e dei lavoratori sugli ammortizzatori sociali.

Nell'incontro di martedì scorso, all'indomani del presidio dei sindacati sotto al Mise, il Ministro dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio, si è impegnato a rifinanziare entro ottobre il prosieguo della cassa integrazione e dei contratti di solidarietà per i programmi di ristrutturazione e riorganizzazione già in corso. Ora bisogna continuare a mantenere alta l'attenzione, e insieme sostenere le nostre proposte più strutturali anche in vista della legge finanziaria”.

Lo dichiara in una nota Francesca Re David, segretaria generale Fiom-Cgil.

 

 

 

                                                                                                          Fiom-Cgil/Ufficio Stampa

 

 

Roma, 27 settembre 2018


Calendario Iniziative

Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Tesseramento

3- Locandine tesseramento 2020624 - Locandine tesseramento 2020

3- Locandine tesseramento 2020

 

 

 

 

Campagne Fiom Lombardia

Tag Cloud